AMALIA MUGAVERO, NUOVO COMANDANTE DEL PORTO DI PALINURO

L’incarico di Comandante dell’ Ufficio Circondariale Marittimo è  la più bella esperienza, nel corso della propria carriera,  per un Ufficiale del ruolo normale del Corpo delle Capitanerie di Porto. E’ la prima esperienza di Comando vero, anche se l’incarico andrebbe ristrutturato conferendo al titolare dell’Ufficio anche la qualifica di funzionario delegato, ovvero conferire allo stesso anche il potere di spesa e, soprattutto garantendo altresì la permanenza nell’incarico per almeno tre anni, in ogni caso non meno di due anni.  Cambio al vertice dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera – di Palinuro: Assume il comando il Tenente di Vascello  Amalia Mugavero, 35 anni, di Augusta (Siracusa) che succede al Tenente di Vascello Francesca Federica del Re, trasferita alla Capitaneria di Porto di Monfalcone. La cerimonia si è svolta nei giorni scorsi, nel rispetto delle norme anticovid,  nell’Antiquarium di Palinuro alla presenza del Capitano di Vascello Daniele Di Guardo, Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Salerno e del sindaco del Comune di Centola, Carmelo Stanziola. Amalia Mugavero sposata, con una figlia, consegue la maturità classica al Liceo “Megara” di Augusta e nel 2007 risulta vincitrice del concorso per allievi ufficiali dei “ruoli normali – corsi normali” all’Accademia navale di Livorno. Nel luglio 2012 termina il quinquennio di studi in Accademia navale, conseguendo la laurea magistrale in Scienze del governo e dell’amministrazione del mare. L’anno successivo consegue l’ abilitazione  al comando delle unità navali del Corpo delle Capitanerie di Porto presso il Reparto Supporto Navale 6ª Squadriglia di Messina. Prima di approdare al primo incarico di Comando a  Palinuro,  ha ricoperto vari incarichi tra i quali,  capo della sezione Polizia marittima e difesa costiera, assistente dell’Ammiraglio Comandante della Capitaneria di Porto  di Livorno e,  Direttore marittimo della Toscana, Docente in Accademia navale nel gruppo insegnamento del Dipartimento Capitanerie di Porto e addetta al demanio. Il comandante Mugavero,  dopo l’assunzione del comando ha voluto esprimere la propria  soddisfazione per l’incarico ricevuto, dicendo: “Sarà un’esperienza impegnativa e avvincente per le dinamiche tipiche di questo territorio,  ma i presupposti per partire nella maniera giusta ci sono tutti”. Cristian Greco, esponente del locale Partito Democratico rivolge un saluto ad entrambi i comandanti: Un cordiale e caloroso benvenuto al neo Comandante della Capitaneria di Porto di Palinuro, il Tenente di Vascello Amalia Mugavero con i migliori auguri di buon lavoro e di buon vento. Desidero esprimere un sincero e doveroso sentimento di gratitudine e di riconoscenza al Tenente di Vascello Francesca Federica del Re per impegno, doti professionali e umane profusi durante la sua permanenza in questi due anni al comando del Circomare Di Palinuro e al servizio dell’intero territorio. Nel salutarla, le formulo i migliori auguri per il nuovo prestigioso incarico che è stata chiamata a ricoprire alla guida del Circondario Marittimo di Monfalcone” – rectius destinata alla Capitaneria di Porto di Monfalcone!

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG curato da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista del Foro di Bologna, Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense” (www.retenazionaleforense.eu) ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati