PROROGA DEI CERTIFICATI DI COMPETENZA

IL CERTIFICATO di Competenza Imo Stcw (CdC) abilita i lavoratori marittimi a svolgere l’attività lavorativa a bordo delle navi per le competenze in esso indicate. In Italia, i certificati di competenza  vengono rilasciati e rinnovati dagli Uffici periferici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti –  Capitanerie di Porto – Guardia Costiera -, e hanno validità cinque anni. Tali titoli sono disciplinati  a livello internazionale nella Convenzione Stcw Standard of training, certification and watchkeeping for seafarers ’78 e nel Codice Stcw ‘95, da ultimo emendata in seno alla Conferenza di Manila 2010; Emendamenti entrati in vigore l’1.1.2012. A livello europeo, gli Emendamenti sono stati recepiti dalla Direttiva 2012/35/ Ue, che ha modificato la Direttiva  2008/106/Ce, concernente i requisiti minimi di formazione della gente di mare, attuata nel nostro Ordinamento con il decreto legislativo  71 del 2015 (Attuazione della direttiva 2012/35/UE, che modifica la direttiva 2008/106/CE, concernente i requisiti minimi di formazione della gente di mare) . Il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti ha emanato una circolare con la quale dispone che le Capitanerie di Porto – Guardia Costiera – possono rilasciare la proroga  fino al 30 giugno 2020 dei certificati di competenza (CoC) dei marittimi che abbiano già presentato domanda di rinnovo  o, che sono in possesso di un certificato di competenza scaduto o in scadenza nel periodo compreso tra il 4 marzo 2020 ed 30 aprile 2020.   Il Ministero della Salute, invece,  ha emanato una Circolare con la quale viene automaticamente prorogata fino a tre mesi, rispetto alla scadenza naturale, la validità dei certificati sanitari rilasciati a seguito di visita medica periodica biennale. La visita medica periodica del personale navigante marittimo, iscritto nelle matricole della Gente di Mare di I e II Categoria, ha cadenza biennale ed è finalizzata al rilascio di un certificato di idoneità fisica. Sono rilasciati dagli Uffici della Sanità Marittima Aerea e di Frontiera e dei servizi territoriali per assistenza sanitaria al personale navigante

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG curato da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista del Foro di Bologna, Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense” (www.retenazionaleforense.eu) ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati