COVID – 19: ORDINANZA DEL COMANDANTE DEL PORTO DI REGGIO CALABRIA

La Capitaneria di Porto di Reggio Calabria in prima linea nella lotta contro la diffusione del virus Covid-19. Il Capitano di Vascello Antonio Ranieri, Comandante del Porto di Reggio Calabria,  preso atto  del  D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante “Nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale” che estende le misure fissate dall’art. 1 del D.P.C.M. 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale e,  del D.P.C.M. 11 marzo 2020 recante “Ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 sull’intero territorio nazionale”, in base ai quali si rende necessario evitare ogni spostamento delle persone fisiche su detto territorio,  ha emesso un’ordinanza  che vieta l’ingresso e la sosta in porto dei pedoni. Recita il provvedimento, “Dalla data odierna e fino al termine dello stato di emergenza epideomiologica da COVID-19, ai pedoni non autorizzati con specifico provvedimento della Capitaneria di porto, è vietato l’ingresso, il transito e la sosta nel porto di Reggio Calabria”. Il provvedimento contiene specifiche misure di prevenzione finalizzate ad evitare assembramenti di persone al fine di limitare le situazioni possibile contagio e,  si compone di tre articoli: “Articolo 1 (Divieto di accesso pedonale in porto alle persone non autorizzate) Dalla data odierna e fino al termine dello stato di emergenza epideomiologica da COVID-19, a parziale modifica dell’art. 2 dell’ordinanza n. 49/2013 citata in premessa, ai pedoni non autorizzati con specifico provvedimento della Capitaneria di porto, e’ vietato l’ingresso, il transito e la sosta nel porto di Reggio Calabria. Articolo 2 (Sanzioni) Chiunque non osserva le norme stabilite nella presente ordinanza, salvo che il fatto non costituisca diverso e/o più grave reato, è punito, a seconda dell’infrazione commessa, ai sensi degli articoli 1164 e 1174 del codice della navigazione. Articolo 3 (Pubblicità) E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinanza e viene pubblicata mediante l’affissione all’albo dell’ufficio, attraverso gli organi di stampa, nonché l’inserimento alla pagina “ordinanze” del sito web www.guardiacostiera.gov.it/reggio-calabria.

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG fondato, curato e diretto da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista di Bologna e Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense”. PARTNER: JuraNews https://juranews.it - ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati