Crea sito

Giovanni GRILLEA, NUOVO PRESIDENTE LEGA NAVALE PALMI

CAMBIO AL VERTICE PER LA LEGA NAVALE SEZIONE DI PALMI. ELETTO  PRESIDENTE L’AVVOCATO GIOVANNI GRILLEA. La Lega Navale Italiana (LNI) è un ente pubblico non economico a base associativa che ha come scopo la diffusione dell’interesse e dell’attenzione verso le tematiche relative al mare.  Il 21 marzo 2021 dalle ore 09.30 alle 12.30 a Palmi (RC)  nel totale rispetto delle norme anti Covid, si è svolta presso i locali del Salone Pio X, l’Assemblea elettiva per il rinnovo degli organi collegiali di sezione. Con una partecipata affluenza i soci, hanno eletto per il triennio 2021-2024 l’avvocato Giovanni Grillea, il quale succede al socio Rocco Tedesco. Il neo Presidente della sezione, nel corso del suo intervento, ha illustrato il suo programma elettorale improntato sul concetto della trasparenza, legalità, potenziamento e riqualificazione della sede, cooperazione tra soci e direttivo. Ha altresì sottolineato nella sua relazione l’importanza dei giovani, dei diversamente abili soffermandosi sui temi riguardanti il rispetto del mare, la tutela dell’ambiente in generale, invitando i soci ad una sempre più attenta sensibilizzazione a promuovere il più alto grado di maturità ecologica. “Ci candidiamo consapevoli del fatto che il cammino sarà lungo e non certo privo di ostacoli, ma siamo pronti e carichi con l’obiettivo di far vivere la Sezione come punto costruttivo di incontri e centro di attività, persuasi a compiere ogni possibile sforzo per dare ai soci equità e regole chiare, garantiremo impegno, trasparenza, correttezza e faremo della legalità il nostro vessillo”. Queste le parole del neo Presidente. A fianco al neo Presidente Giovanni Grillea sono stati eletti nel Consiglio Direttivo Luigi Basile, Antonio Gentile, Carmelo Olivarelli, Dino Pizzuto e Aldo Randazzo. Nel Collegio dei Revisori Antonio Briga, Pietro Vincenzo Gaglioti e Cristian Vincenzi. Per i Probiviri Giuseppe Pietropaolo, Domenico Leone e Giuseppe Loria.

Pubblicato da Angelo RUBERTO

Blog curato dall'Avv. Angelo RUBERTO