AVVOCATI DI SUCCESSO : AGENZIA DI WEB MARKETING

NASCE AVVOCATI DI SUCCESSO : AGENZIA DI WEB MARKETING SPECIALIZZATA NELLA PROMOZIONE DEGLI STUDI LEGALI.

Il punto di partenza del progetto AVVOCATI DI SUCCESSO, agenzia di web marketing specializzata nella promozione degli studi legali, e’ il rapporto del Censis 2022  sulle condizioni dell’avvocatura, che ha messo in evidenza i ben noti squilibri tra domanda e offerta di servizi legali e il dato, sconfortante, della fuga dalla professione. Il mondo dei professionisti del foro è ancora molto lontano dal comprendere i vantaggi del marketing e della comunicazione, come strumenti per superare le dicotomie esistenti all’interno del settore, e la potenza del web che sta per rivoluzionare completamente l’intero mondo giuridico. Il web marketing oggi consente, se ben strutturato, di incrementare notevolmente autorevolezza, clienti e fatturato degli studi legali. Solo qualche dato : – Il 95% delle persone in Italia usa un dispositivo mobile o uno smartphone;  49,48 milioni di persone in Italia sono attive on-line ogni giorno;  6 ore in media al giorno il tempo trascorso su internet dagli utenti attivi – un’ora e 57 minuti in media al giorno il tempo trascorso sui social dagli utenti attivi; E ancora :- Ogni due giorni, secondo le statistiche citate da Eric Schmidt, ex CEO di Google, creiamo più di 5 quintilioni di byte – Entro il 2050, secondo Ray Kurzweil nel suo formidabile libro “The singularity isnear”, il computer medio avrà più potenza di elaborazione dell’;intera umanità. È inconcepibile ritenere che la tecnologia cambierà radicalmente tutti gli angoli della nostra economia e società e che il mondo legale ne rimarrà incontaminato. Il modello di consulenza attualmente dominante, quello del faccia a faccia con il cliente, reso dai professionisti negli studi legali, si evolverà rapidamente. Andiamo verso le consulenze on line, tribunali che diventeranno sempre più digitali e la mentalità è destinata ad evolversi molto rapidamente. Il Covid ha anticipato di 5 anni l’evoluzione digitale.  L’avvocato di successo deve considerare questa nuova realtà e adeguarsi rapidamente. Ecco il metodo utilizzato da AVVOCATI DI SUCCESSO :Il primo concetto che cerco di far comprendere è sempre quello di LEGAL BRAND. Vale a dire il  segno distintivo delle proprie caratteristiche di pregio, del modus operandi e dei  sistemi  procedurali dello studio legale, da comunicare al cliente. Indirizzo  il professionista a definire il brand che si adatta ai suoi valori e alle sue esperienze, aiutandolo a distinguersi dalla massa generalista che offre servizi non meglio specificati se non per  l’ etichetta di civile o penale. Oggi invece, è fondamentale farsi riconoscere dai propri clienti, perche’ il web straripa di informazioni e l’attenzione del cliente medio si e’ cronicamente abbassata. La creazione e  la scoperta del brand è un vero e proprio viaggio dentro se stessi. Si tratta di riscoprire le proprie radici, il sogno, il perche’ del giuramento dopo l’abilitazione. E’ un percorso alle volte anche doloroso, ma il risultato è quello di definire in modo estremamente dettagliato la propria mission, la propria vision  e  le caratteristiche del cliente al quale ci rivolgiamo. E questo è il passo determinante per  comprendere quale e’ il  bisogno urgente che esprime il cliente dello studio legale e  creare UNA COMUNICAZIONE quanto piu’ empatica nei suoi confronti. Empatia significa RISPETTO e TRASPARENZA. Il cliente di uno studio legale vuole sentirsi rassicurato dal professionista, ecco perche’ punto sempre ad una comunicazione attraverso la quale :  l’avvocato “educhi” il cliente tramite contenuti utili;  l’avvocato esprima con grande evidenza il modus operandi dello studio legale : conferimento dell’incarico, acconti, consulenze a pagamento, fasi dell’incarico e tempistiche certe o presunte;  l’ avvocato interagisca con il cliente al fine di comprendere sempre meglio le sue esigenze e i suoi bisogni e disegnare un profilo dello stesso quanto piu’ preciso possibile (in termini tecnici parliamo di BUYER PERSONAS).  L’avvocato dialoghi con il suo cliente con un linguaggio adeguato al target di destinazione: semplice ma competente se si rivolge all’utente privato, tecnico se si rivolge alle piccole e medie aziende, specialistico se si rivolge a professionisti, grandi company o manager. Tutto cio’ viene realizzato con l’uso della tecnologia,  oggi imprescindibile mezzo di comunicazione. Il primo passo, dopo la creazione del brand e  della buyer personas,  è  quello di  una attenta analisi del mercato e delle parole chiave necessarie per realizzare il posizionamento nei motori di ricerca. Il passo successivo è la creazione di un sito web con caratteristiche molto precise.  Non si tratta di una vetrina virtuale,  ma di un sito estremamente automatizzato, rispettoso dei canoni dell’art. 17 e 35 del Codice di Deontologia Forense,  che :  deve permettere al professionista di colloquiare con i propri clienti informandoli  con contenuti sempre aggiornati secondo un calendario di pubblicazione puntuale;  permetta ai clienti di scaricare guide e altre risorse utili;  permetta ai clienti di prenotare un  colloquio on line  con il professionista tramite tool semplici ed immediati;  permetta ai clienti di pagare anticipatamente la consulenza tramite processori di pagamento sicuri e veloci con carta di credito e PayPal;  permetta al cliente di precaricare  i documenti prima del colloquio affinché il professionista possa essere già informato sulle tematiche di base;  permetta all’avvocato di raccogliere i contatti dei clienti, al fine di interagire continuamente con loro tramite una strategia di e-mail marketing. Dopo questa fase,  l’avvocato nostro cliente,  verrà dotato di una mappa strategica per il corretto uso dei social al fine di attrarre il cliente in target. Queste strategie, se ben realizzate e condotte, portano il cliente ad essere “attratto” dallo studio legale, a fidelizzarsi e a sceglierlo. Se il professionista non dispone di tempo per elaborare contenuti o gestire i social,  abbiamo la possibilità di seguirlo personalmente tramite un team di specialisti del diritto che scrivono testi  per metterli successivamente al vaglio del professionista che li ha commissionati. Possiamo anche gestire direttamente i social al fine di evitare un aggravio all’interno della giornata lavorativa del principe del foro.  (Dott.ssa Elisa Lo Iacono, Dottore in economia, Specialista in Marketing e Management, Whatsapp : 328/8334738, E-mail : [email protected], www.avvocatidisuccesso.it)

Pubblicato da Angelo RUBERTO

Blog curato dall'Avv. Angelo RUBERTO