ASSOCIAZIONE “TORTORETO PIU'”

COMUNICATO STAMPA. Tortoreto, 16 giugno 2022.
“La nostra avventura non è di certo finita con il voto di domenica scorsa. Il nostro lavoro va avanti sia dai banchi consiliari, nella veste di opposizione, sia sul territorio attraverso una implementazione del confronto e una riorganizzazione del gruppo con lo scopo di dare ad esso una identità forte e duratura”. Sono queste le parole con cui, la candidata sindaco della lista Tortoreto Più, Libera D’Amelio, annuncia la nascita ufficiale di un nuovo gruppo politico che lavorerà da qui ai prossimi cinque anni. “Il primo segnale che vogliamo lanciare è quello della compattezza – aggiunge D’Amelio – e lo facciamo attraverso la costituzione di un gruppo unico tra i banchi del Consiglio Comunale. Io, Martina Del Sasso e Mauro Di Bonaventura, lavoreremo compatti sotto le insegne di “Tortoreto Più” e non in rappresentanza dei diversi gruppi politici di riferimento. In secondo luogo, ed è cosa fondamentale, voglio annunciare la nascita ufficiale dell’associazione civica, politica e sociale “Tortoreto Più” che non svolgerà le semplici funzioni di “comitato elettorale” ma che sarà impegnata quotidianamente sul territorio per ascoltare le esigenze dei cittadini, proporre iniziative e coordinare il nostro ruolo di opposizione ferma ma costruttiva. Non mancheranno incontri con i cittadini, l’apertura di una sede e riunioni mensili per fare il punto della situazione e per portare le istanze raccolte nell’Assise Civica. Il tutto sotto la guida di Giuseppe Pelliccioni che tanto si è speso durante la campagna elettorale e che è stato individuato come la figura migliore per ricoprire il ruolo di coordinatore del gruppo. Il coordinatore sarà affiancato un Tesoriere, un Segretario e da un Presidente Onorario che provvederemo a nominare al più presto. Per quel che mi riguarda il mio ruolo sarà quello di Capogruppo in Consiglio Comunale. Assieme a tutti i compagni di viaggio protagonisti della campagna elettorale, che hanno già dato la loro disponibilità, lavoreremo per far crescere il gruppo, per coinvolgere nuovi attori nel nostro progetto e per il bene di Tortoreto. Domenica scorsa – conclude D’Amelio – abbiamo piantato un seme che vogliamo curare e far crescere da qui ai prossimi cinque anni, per realizzare le tante idee contenute nel nostro programma. Un ultimo passaggio voglio dedicarlo al risultato elettorale. Un risultato che ci soddisfa viste le premesse con cui era cominciata la nostra avventura. Nonostante il percorso della nostra campagna elettorale sia partito in forte ritardo, lavorando sul territorio appena venti giorni, siamo riusciti a far eleggere tre consiglieri comunali e, per una manciata di voti, non è scattato il quarto seggio. Non ho dubbi, quindi, che il nostro gruppo diventerà la guida di una vera opposizione consiliare (non come quella troppo accondiscendente vista negli ultimi anni) e che, nel corso dei prossimi mesi, riuscirà ad allargare i consensi tra coloro che vogliono un’alternativa e un cambio di passo reale per la nostra Tortoreto”.

Pubblicato da Angelo RUBERTO

Blog curato dall'Avv. Angelo RUBERTO