SAN BENEDETTO DEL TRONTO: CITTADINANZA ONORARIA A CARLONE

Il 23 maggio alle ore 11, nella sala consiliare del comune di San Benedetto del Tronto, è stata conferita la  cittadinanza onoraria al Comandante Generale delle Capitanerie di Porto -Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo Nicola Carlone da parte del Sindaco Antonio Spazzafumo.  Cittadinanza onoraria concessa con la seguente motivazione: ” Per l’impegno profuso durante il suo periodo di comando alla Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto e il prezioso contributo offerto allo sviluppo dell’ambito portuale cittadino”.  L’Ammiraglio Carlone è stato Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Porto di San Benedetto del Tronto dal 1999 al 2001. Il sindaco Spazzafumo,  ha così commentato l’evento: “Lei è stato l’artefice dei successi e dei cambiamenti della nostra marineria. In un momento dove la pesca vive un periodo di grande sofferenza, abbiamo bisogno di persone lungimiranti come lo è stato lei nel periodo di permanenza nella nostra città. A nome di tutta la comunità sambenedettese siamo lieti di concederle la cittadinanza onoraria e, in futuro, ci auguriamo di averla anche come cittadino residente”. L’ammiraglio Carlone ha  ringraziato il sindaco e  la cittadinanza, con queste parole: “Ho rivissuto il momento in cui sono arrivato, una sera del ‘99. Come prima cosa sono andato al molo per vedere i pescherecci partire. Quella esperienza ha indicato il percorso da seguire a San Benedetto, lavorando per una marineria dalla storia importante e famosa a livello nazionale. Un periodo particolarmente intenso e stimolante, proprio come la comunità sambenedettese. Una parte del mio cuore rimane qui, per questo cercherò sempre di onorare questo privilegio.

COMUNICATO CAPITANERIA DI PORTO: “CITTADINANZA ONORARIA DELLA CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO AL COMANDANTE GENERALE DELLE CAPITANERIE DI PORTO. HA VOLUTO INCONTRARE IL PERSONALE DELLA CAPITANERIA DI PORTO CHE HA COMANDATO. “IL CORPO È ESSENZIALE PER I SERVIZI CHE RENDE ALL’UTENZA, PER L’ESTATE MASSIMA PROIEZIONE
Nella giornata di ieri il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, Ammiraglio Ispettore Capo (CP) Nicola CARLONE, è stato insignito della Cittadinanza Onoraria di San Benedetto del Tronto. La cerimonia di concessione della prestigiosa benemerenza, conferita per i lodevoli risultati conseguiti dal 13/09/1999 al 09/09/2001 durante il Comando della Capitaneria Picena, si è svolta alle ore 11.00 nella sala consiliare del Municipio alla presenza di autorità civili e militari. Prima di recarsi in Municipio l’Ammiraglio CARLONE, ricevuto dal Direttore Marittimo di Ancona, Capitano di Vascello (CP) Donato DE CAROLIS e dal Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, Capitano di Fregata Marco MANCINI, ha voluto incontrare una rappresentanza degli uomini e donne che lo hanno sostenuto durante il delicato incarico di Comando del sorgitore Piceno, oltre al personale attualmente in forza alla Capitaneria di Porto di San benedetto del Tronto e dell’Ufficio Circondariale marittimo di Porto San Giorgio. Nel complimentarsi per il lavoro svolto e raccomandare il consueto massimo impegno al servizio dei cittadini in visione dell’imminente stagione estiva, il Comandante Generale non ha nascosto la propria emozione ed orgoglio per aver comandato una “sede in cui si concentrano tante rilevanti attività al servizio di un mondo marittimo importante”.

Pubblicato da Angelo RUBERTO

Blog curato dall'Avv. Angelo RUBERTO