PROFESSIONISTI RESIDENTI A MACAO di Eufemia FERRARA

Nuove opportunità per i professionisti che decidono di trasferirsi a Macao.

Ad agosto 2022, il legislatore della Regione amministrativa speciale di Macao (MSAR) ha presentato un progetto di legge per attrarre talenti qualificati non residenti . Il progetto di legge si concentra su tre principali categorie di professionisti:
1) Talenti di elevata qualificazione, definiti come persone dotate di eccezionali competenze o capacità tecniche, riconosciute anche a livello internazionale per risultati eccezionali o contributi significativi in settori specifici;
2) Talenti di eccellenza, ovvero coloro che promuovere un’adeguata diversificazione economica della RASM in linea con le esigenze di sviluppo socioeconomico della regione ed in particolare coloro che possiedono esperienza professionale e capacità tecnica riconosciuti per la loro competenza;
3) talenti ad alta specializzazione, ossia coloro che con esperienza professionale e competenza tecnica che sono in grado di sostenere lo sviluppo dei settori prioritari o di colmare la carenza di risorse umane necessarie per lo sviluppo del paese.
Il programma e’ diviso in sezioni:
1. i candidati al programma Talenti di elevata qualificazione devono aver ottenuto un risultato o un titolo riconosciuto a livello internazionale, ad esempio medaglie in ambito sportivo.
2. I candidati al programma Talenti di eccellenza o ad alta specializzazione devono: essere in possesso delle conoscenze professionali, delle qualifiche o dell’esperienza definite nel programma applicabile; avere almeno 21 anni, avere capacità’ di comunicazione scritta e orale in lingua cinese, portoghese o inglese, e soddisfare i requisiti di base stabiliti dai criteri di valutazione applicabili. I candidati che si candidano al programma per professionisti ad alta specializzazione devono anche avere un lavoro o un’offerta di lavoro presso un datore di lavoro locale per un ruolo professionale che scarseggia ovvero vi e’ un limitato numero di risorse impiegate e che raggiunga un determinato livello salariale. Le autorità competenti per l’esecuzione e l’attuazione di questo programma sono: il Comitato di valutazione per l’attrazione di talenti qualificati (ECAQT), istituito dal disegno di legge, il Comitato per lo sviluppo dei talenti (TDC); e il Corpo di Polizia di Pubblica Sicurezza (PSPC).  Spettera’ al capo dell’esecutivo il potere discrezionale di autorizzare o rifiutare i permessi di soggiorno previsti dal programma che saranno di tre anni rinnovabili. Durante la validità del permesso di soggiorno, tutti i richiedenti nell’ambito del programma devono soddisfare costantemente i requisiti per tutto il periodo e possono diventare residenti permanenti della RASM quando risiedono abitualmente nel paese per sette anni. Per attirare più talenti nella RASM, il disegno di legge stabilisce anche una serie di benefici fiscali. Le persone fisiche o le imprese in cui detengono più del 50% del capitale possono avere diritto a esenzioni fiscali se soddisfano determinati requisiti stabiliti nel disegno di legge.
I benefici fiscali comprendono:
• l’imposta di bollo sui trasferimenti immobiliari
• l’imposta sulle proprietà urbane e
• l’imposta complementare sul reddito.
E’ fondamentale al fine di migliorare la diversificazione economica della RASM, attrarre il maggior numero di talenti di elevata qualificazione che abbiano conoscenze ed esperienze in settori chiave quali la sanità, la finanza moderna, la tecnologia di alto livello, la cultura e lo sport.  Non resta che aspettare l’approvazione completa della legge per esaminare al meglio tutti i requisiti.

Macao è una regione regione amministrativa speciale della Cina,   è un piccolo territorio costiero che si trova sul lato occidentale del delta del fiume delle Perle. Confina ad est con Hong Kong (da cui dista circa 64 chilometri), a nord e a ovest con la provincia del Guangdong (di cui fanno parte le città di Shenzhen e Canton) e a sud con il Mar Cinese Meridionale. Territorio portoghese fino al 1999, è caratterizzata da un mix di influenze culturali. Per i grandi casinò e centri commerciali sulla Striscia di Cotai, che unisce le isole di Taipa e Coloane, viene chiamata la “Las Vegas d’Oriente”. È una città molto piccola (appena 30 km²) con la densità della popolazione più alta del mondo. Le due lingue ufficiali di Macao sono cantonese e portoghese. Il cantonese è la lingua più diffusa parlata dalla gente del posto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

AlMablog News è una rivista di cultura e diritto, senza scopo di lucro, accessibile on line gratuitamente (open access), fondata nel 2018, edita e sostenuta da Angelo RUBERTO Avvocato Penalista del Foro di Bologna, nonchè Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense”. PARTNER: JuraNews https://juranews.it - ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati