UNA DONNA al COMANDO del 207° GRUPPO di VOLO STORMO di LATINA

Una donna, la prima,  al  comando del 207° gruppo di volo del 70° Stormo di Latina. Il maggiore Emma Palombi, è subentrata al tenente colonnello Giovanni Maria Pasqualucci. La cerimonia del passaggio di consegne, si è svolta nei giorni scorsi, nel rispetto del distanziamento sociale e delle prescrizioni in vigore per far fronte all’attuale situazione emergenziale dovuta al Covid-19.  Il Maggiore Emma Palombi  «pilota militare abilitata su diverse tipologie di aeroplani, dal 2018 opera presso la Scuola di Volo Pontina come Istruttore di Volo. Originaria di Latina, il maggiore ha intrapreso la carriera militare subito dopo aver conseguito la maturità classica presso il Liceo “Dante Alighieri” ed è stata tra le prime donne ad entrare in Aeronautica Militare nell’anno 2000 con il corso Aquila V superando con successo le diverse prove concorsuali e l’impegnativa selezione al volo per l’acquisizione del Brevetto di Pilota d’Aeroplano (BPA) svolta presso il 70° Stormo». Il Maggiore Emma Palombo,  nell’assumere il comando del 207° Gruppo ha voluto esprimere la propria visione di squadra volta al raggiungimento di un obiettivo comune sul quale improntare il periodo di Comando appena iniziato e ha proseguito dicendosi “profondamente convinta del significato della nostra missione: l’Aeronautica ci sta chiedendo di individuare e formare, in nome e per conto suo, i suoi futuri piloti. Non è cosa da poco! Sta riponendo la Sua fiducia nella nostra professionalità, continuiamo a fare del nostro meglio per onorarla. Nel dire questo non mi sto rivolgendo solo ai piloti del 207° Gruppo Volo, ma a tutti i piloti dello Stormo, come pure al personale delle altre articolazioni del Reparto. Ritengo che tutti, direttamente o indirettamente, debbano essere consapevoli del contributo che forniscono per l’assolvimento della stessa missione”. La cerimonia del passaggio di consegne si è svolta alla presenza dal Col. Michele Grassi, Comandante del 70° Stormo “G. C. Graziani”, che nel suo intervento di saluto rivolgendosi al maggiore Palombo,   l’ha esortata a proseguire “nella continuità del solco tracciato dal tuo predecessore per il raggiungimento di sempre maggiori traguardi. Il futuro delle nuove generazioni di piloti dell’AM risiede anche nelle tue mani, sta a te tracciare la linea guida per formare non solo le competenze, ma essere di esempio e di ispirazione per i piloti del futuro. Sono sicuro che il tuo personale e lo Stormo tutto ti sarà di supporto in questo incarico sì oneroso, ma pieno di grandi soddisfazioni”.   Il 70° Stormo, scuola di volo dell’Aeronautica Militare avente sede sull’Aeroporto Militare “Enrico Comani” di Latina, è posto alle dipendenze del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare e Terza Regione Aerea con sede a Bari, e da oltre sessant’anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare e addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato e cadetti di altre Nazioni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG fondato, curato e diretto da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista di Bologna e Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense”. PARTNER: JuraNews https://juranews.it - ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati