29 OTTOBRE: Paola DE MICHELI A VENEZIA

Paola De Micheli,  nuovo Ministro delle Infrastrutture e dei  Trasporti del governo Conte Bis, il 29 ottobre si è recata in  visita ufficiale a Venezia. Nel corso della visita, per la questione del transito delle grandi navi nel canale,  ha dichiarato:  “Ho chiesto alla struttura di missione del mio ministero di acquisire tutti gli studi del Comitatone del 2017 e quelli del mio predecessore. Conto di arrivare a una proposta da condividere con gli enti locali entro fine anno, tale che  in aprile si possano già spostare le grandi navi in altra sede e togliendole da piazza San Marco”.   Per il futuro del Mose  ha dichiarato: «Ho finito la selezione, la prossima settimana farò i colloqui e nominerò sia il nuovo provveditore del Triveneto che il commissario previsto dal decreto sblocca-cantieri» Per il  «protocollo fanghi», fondamentale per i dragaggi  dei canali portuali De Micheli ha promesso: «Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa mi ha garantito che il lavoro procede velocemente, credo di poter dare in poche settimane una risposta alle richieste del Porto».  Il ministro ha fatto visitato anche alla Capitaneria di Porto di Venezia, ed il Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Venezia, nonché Direttore Marittimo del Veneto, contrammiraglio Piero Pellizzari, lo ha accompagnato a bordo della Motovedetta CP 274, per la visita alla Stazione Marittima, percorrendo il Canale Vittorio Emanuele per giungere infine a Porto Marghera.  L’Ammiraglio Piero Pellizzari durante l’incontro ha illustrato al ministro compiti e ruolo della Guardia Costiera nell’ambito dello scenario marittimo e portuale di Venezia, la cui giurisdizione si estende per circa 44 mila km² comprendendo ben 1430 Comuni del litorale e dell’entroterra.   «Potrò prendere decisioni importanti per questa città» – ha detto il ministro rivolgendosi agli uomini e, alle donne  della Guardia Costiera – «contando sulla vostra strepitosa competenza e passione». Presenti all’incontro il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale Adriatico Settentrionale, Pino Musolino ed il prefetto di Venezia, Vittorio Zappalorto. In serata lil ministro ha incontrato il governatore del Veneto, Luca Zaia.

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG fondatto e curato da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista del Foro di Bologna, Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense”. Il fondatore del sito, al momento non ha intenzione di registrare questa testata giornalistica online poiché tale registrazione è necessaria solo per coloro che intendono ottenere contributi statali, secondo quanto previsto dall’articolo 7, comma 3, decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70. ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.