INAUGURATO A GENOVA IL 3° CORSO DI LAUREA IN “HIDROGRAPHY AND OCEONOGRAPHY”

Il giorno 7 ottobre, presso l’Istituto Idrografico della Marina, congiuntamente all’Università degli Studi di Genova, è stato inaugurato il 3° corso di laura magistrale denominato “Hydrography and Oceanography della classe lauree magistrali in scienze e tecnologie per l’ambiente e il territorio (LM-75).

Lo scopo del corso, svolto interamente in lingua inglese, è quello di fornire agli studenti la piena competenza per pianificare, eseguire e controllare rilievi idrografici e oceanografici finalizzati a supportare le attività idro-oceanografiche per la produzione delle carte nautiche e in favore dell’ingegneria costiera e del telerilevamento.

Il programma è conforme al regolamento dell’International Advisory Board on Standard of Competence (FIG / IHO / ICA) e approvato dall’International Hydrographic Organizzation (IHO), e dà così la possibilità ai frequentatori di ottenere il brevetto di Idrografo di categoria “A” riconosciuto a livello internazionale. Il corso è infatti nato dalla necessità di formare gli ufficiali idrografi della Marina Militare che, al termine dall’Accademia Navale, conseguito il diploma di laurea breve, dovevano completare il percorso formativo con il conseguimento della laurea magistrale. Al 3° corso di laurea appena inaugurato sono iscritti 15 studenti  di 9 nazionalità differenti.

Il  16 dicembre, presso il complesso storico della Lanterna di Genova, si terrà la prima seduta di laurea del 1° corso di laurea in “Hydrography and Oceanography” per 3 ufficiali della Marina Militare. Saranno i primi ufficiali della Marina Militare a conseguire una laurea magistrale ed i primi idrografi laureati in questo innovativo percorso formativo.

L’Istituto idrografico della Marina è uno degli organi cartografici dello Stato. Ha sede nel  Forte San Giorgio di Genova, e dipende dal Ministero della difesa. Tra i propri scopi,  ha il miglioramento della sicurezza della navigazione marittima, lo sviluppo della conoscenza dei mari, e, l’agevolazione della condotta delle unità della Marina Militare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG curato da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista del Foro di Bologna, Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense” (www.retenazionaleforense.eu) ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.