CHI NON PAGA L’AVVOCATO ADDA STA’ SEMPRE INGUAIATO🤣😂🤣di Angelo RUBERTO

LUCCA: Non paga l’avvocato – rectius si appropria dell’onorario spettante al legale –  coppia va a processo per rispondere del reato di appropriazione indebita. Lo scorso anno i due imputati avevano subito un incidente stradale e, si erano rivolti ad un legale di fiducia per la gestione della pratica. Ma dopo aver ricevuto la liquidazione da parte dell’assicurazione  – unico assegno comprensivo delle somme liquidate a titolo di risarcimento danni e somme liquidate a titolo di onorari per il legale – non hanno versato, secondo l’accusa, la parte spettante al legale. Nella quietanza c’era scritto – come normalmente c’è scritto – chiaramente quale fosse la somma relativa al risarcimento e quale invece quella relativa all’onorario dell’avvocato ma i due, incassato l’assegno, hanno trattenuto l’intera somma, compresa la quota spettante al legale. Dopo tanti inutili tentativi del legale, di recuperare il suo onorario, ha deciso di denunciarli all’ autorità giudiziaria ed adesso i “furbetti del quartiere” il prossimo 8 novembre dovranno presentarsi davanti al giudice per rispondere del reato di appropriazione indebita!

/ 5
Grazie per aver votato!

Redazione

BLOG curato da Angelo RUBERTO, Avvocato Penalista del Foro di Bologna, Presidente dell’Associazione “Rete Nazionale Forense” (www.retenazionaleforense.eu) ©2018-2024 Tutti i Diritti Riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.